Qualità

SA.PR.A. SANITA’ ha iniziato e continua la sua attività analizzando di tempo in tempo quali sono e quali presumibilmente saranno nel prossimo futuro le esigenze sempre più selettive del mercato nazionale e gli standards di competitività richiesti per il servizio di Sorveglianza Sanitaria in un contesto di diversificazione geografica delle proprie aziende Clienti ed una maggiore implementazione ed integrazione dei servizi erogabili.

Per presentare nel mercato un’azienda sempre più efficiente ed efficace il raggiungimento dei nostri obiettivi è inserito nel circuito del sistema di gestione di qualità che significa sostanzialmente:

  • Approccio per processi (analizzare le attività per ottimizzare i risultati)
  • Orientamento al cliente (identificare le sue aspettative e soddisfarle completamente)
  • Miglioramento continuo misurabile, ottimizzare i prodotti, i processi e le risorse in accordo alle esigenze

E’ politica dell’organizzazione applicare le seguenti linee strategiche:

  • Creare in tutta l’organizzazione la consapevolezza della centralità del concetto: “ soddisfare le esigenze del Cliente”
  • Raggiungere e mantenere la soddisfazione del Cliente
  • Dare assistenza continua durante l’erogazione del servizio
  • Dare informazione, istruzione e formazione al personale
  • Rispettare la normativa in vigore
  • Prevenire le non conformità
  • Responsabilizzare individualmente gli addetti sulla qualità del lavoro
  • Promuovere e diffondere il miglioramento continuo della qualità
  • Misurare l’adeguatezza e l’efficacia del Sistema di gestione per la qualità tramite riesame periodico dello stesso
  • Disporre e analizzare le registrazioni dei dati
  • Ottenere un soddisfacente risultato economico

E’ impegno della Direzione aziendale:

  • Mettere a disposizione risorse umane, strumentali, ed economiche, a perseguire gli obiettivi di miglioramento della sicurezza e salute dei lavoratori, come parte integrante della propria attività e come impegno strategico rispetto alle finalità più generali dell’azienda
  • Rendere noto questo documento e diffonderlo a tutti i soggetti dell’azienda
  • Impegnarsi affinché:
    1. Fin dalla fase di definizione di nuove attività, o nella revisione di quelle esistenti, gli aspetti della sicurezza siano considerati contenuti essenziali
    2. Tutti i lavoratori siano formati, informati e sensibilizzati per svolgere i loro compiti in sicurezza e per assumere le loro responsabilità in materia di SSL
    3. Tutta la struttura aziendale (dirigenti, preposti, progettisti, impiantisti, servizi acquisti e manutenzione, lavoratori, ecc.) partecipi, secondo le proprie attribuzioni e competenze, al raggiungimento degli obiettivi di sicurezza assegnati affinché:
      • La progettazione delle macchine, impianti ed attrezzature, i luoghi di lavoro, i metodi operativi e gli aspetti organizzativi siano realizzati in modo da salvaguardare la salute dei lavoratori, i beni aziendali, i terzi e la comunità in cui l’azienda opera;
      • L’informazione sui rischi aziendali sia diffusa a tutti i lavoratori; la formazione degli stessi sia effettuata ed aggiornata con specifico riferimento alla mansione svolta
      • Si faccia fronte con rapidità, efficacia e diligenza a necessità emergenti nel corso delle attività lavorative
      • Siano promosse la cooperazione fra le varie risorse aziendali, la collaborazione con le organizzazioni imprenditoriali e con enti esterni preposti
      • Siano rispettate tutte le leggi e regolamenti vigenti, formulate procedure e ci si attenga agli standard aziendali individuati
      • Siano gestite le proprie attività anche con l’obiettivo di prevenire incidenti, infortuni e malattie professionali. Siano indirizzate a tale scopo la progettazione, la conduzione e la manutenzione, ivi comprese le operazioni di pulizia dei luoghi di lavoro, macchine e impianti

Gli obiettivi riportati e sottoscritti dall’Amministratore Delegato nel Riesame della Direzione e Piano di miglioramento vengono assegnati ai Responsabili interessati.